Perché una donna finge l’orgasmo?

people-2563491_640

Può sembrare un controsenso ma nonostante il femminismo, l’educazione sessuale, e il dibattito sulle relazioni aperte, molte donne sentono ancora il bisogno di fingere l’orgasmo.
Questa non è solo una mancanza di rispetto verso il partner, ma una bugia che a lungo andare può impedire alla coppia il naturale progredire e migliorare della vita sessuale.

Allora perché una donna finge l’orgasmo? Proviamo a elencare le ragioni più comuni.

Percezione irrealistica del sesso.

Nei film ogni scena di sesso finisce con lui e lei che hanno un orgasmo simultaneo, tanto che alcune donne arrivano a considerare questo “lieto fine” come la conclusione naturale di un atto sessuale, e di conseguenza imposteranno il rapporto basandosi su una sceneggiatura irrealistica di Hollywood.
Strano, ma non troppo.

Esagerato altruismo.

Chi finge un orgasmo spesso lo fa perché si sente messo sotto pressione dal partner e non vuole dargli una delusione. Va bene essere altruiste, ma così è troppo!

Mancanza di comunicazione.

Parlare di ciò che ci piace a letto scoraggia molte donne, specialmente se non si hanno le idee chiare su cosa è eccitante e cosa non lo è. Chi finge un orgasmo si sente più a suo agio dando a vedere di essere sessualmente soddisfatta, piuttosto che affrontare una discussione su cosa riuscirebbe a farla sentire davvero così.

Troppo studio o lavoro.

Ci sono dei giorni in cui la stanchezza vince sul sesso, ma è tardi per fare marcia indietro. Quando studi o lavori 24 ore su 24 puoi illuderti che ti restino un po’ di forze per il sesso, ma una volta a letto t’accorgi che non riesci a tenere gli occhi aperti. In questo caso, fingere l’orgasmo può essere un modo per arrivare rapidamente alla conclusione del rapporto e mettersi a dormire.

Ma invece di fingere bisognerebbe parlare e fare sempre il necessario per raggiungere la reciproca soddisfazione durante il sesso. Perché il buon sesso – ricordiamocelo – non include necessariamente l’orgasmo.

Image courtesy: Pixabay.com

0 Commenti

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

diciotto − uno =